Torino-sassuolo: Probabili Formazioni, Consigli Fantacalcio E Orario

La squadra di Walter Mazzarri, dunque, arriva all'incontro contro il Sassuolo con la voglia di continuare la serie positiva e scalare ulteriori posizioni in classifica. Sassuolo, dal canto suo, naviga in acque piuttosto calme. La squadra emiliana, infatti, è al nono posto in classifica con 26 punti, a soli tre punti dall'area Europa League. I neroverdi, invece, sono reduce dalla sconfitta casalinga contro il Genoa e vogliono riscattarsi subito. Il Torino, dunque, è il favorito per la vittoria, ma il Sassuolo non sarà di certo un avversario facile da battere. Il Torino affronterà il Sassuolo allo Stadio Olimpico Grande Torino di Torino domenica 23 gennaio alle 15:00. La partita sarà trasmessa in diretta su Sky Sport. Il Torino è reduce da due vittorie consecutive e vuole continuare la serie positiva. Il Sassuolo, dal canto suo, lo è

La squadra di Ivan Juric, una delle venti in Serie A, sta facendo meglio in questa stagione rispetto alla scorsa, con 14 punti in più. Questo lo ha portato a puntare più in alto: la zona europea è a soli quattro punti di distanza, che potrebbero essere ridotti in caso di vittoria della prossima partita contro il Bergamo. Il croato, dunque, insiste sui suoi fedeli e attacca il Sassuolo con Josip Brekalo e Dennis Praet alle spalle di Antonio Sanabria. Gleison Bremer e Sasa Lukic rischiano la squalifica, a un cartellino giallo dalla squalifica.

Il Torino giocherà contro il Sassuolo domenica 23 gennaio 2022 alle 15:00 allo Stadio Olimpico Grande Torino di Torino. La partita sarà trasmessa in diretta ed esclusivamente su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno guardare la partita scaricando l'APP su Smart TV oppure collegando la propria TV ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o ad altri dispositivi come Amazon Fire Stick.

All.: Roberto De Zerbi I clienti DAZN potranno inoltre seguire la partita in live streaming accedendo direttamente al sito tramite PC, oppure scaricando l'APP. Probabile formazione Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Zima, Bremer, Ricardo Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Vojvoda; Praet, Brekalo; Sanabria. Allenatore: Ivan Juric Probabile formazione Sassuolo (4-2-3-1): Consiglio; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Maxime Lopez; Berardi, Raspadori, Kyriakopoulos; Scamacca. Allenatore: Roberto De Zerbi

Il Torino, reduce dalla sconfitta contro la Juventus, proverà a riscattarsi contro il Sassuolo. Il tecnico Mihajlovic dovrà fare a meno di Ljajic, squalificato, e potrà contare sull'attacco composto da Belotti e Iago Falque. Il Sassuolo, invece, dopo aver perso contro la Roma, proverà a vincere contro il Torino. Il tecnico Di Francesco dovrà fare a meno di Defrel, squalificato, e potrà contare sull'attacco formato da Politano e Berardi. Allenatore: Alessio Dionisi Per tutti i mister di fantasia che si preparano ad allenarsi, vediamo quali giocatori schierare tra le fila di Torino e Sassuolo, con alcuni suggerimenti per questa partita. L'attaccante croato rappresenta una delle migliori scoperte del campionato, nonché uno dei migliori prodotti del lavoro certosino del suo allenatore. Il ventitreenne ex Wolfsburg ha totalizzato

Nonostante il Sassuolo non sia riuscito a qualificarsi per l'Europa League, Brekalo rimane uno dei migliori attaccanti della Serie A. Il giovane croato ha infatti segnato 10 gol e fornito 9 assist in questa stagione, contribuendo alla metà dei gol del Sassuolo (38 ).

Il Torino spera di vincere anche la gara di ritorno, come è successo all'andata. La squadra dovrà prestare attenzione ai bianconeri, chiamati a sfatare il tabù della sconfitta.

Aggiornato il 23 Gennaio 2022 da amministratore