Djokovic Espulso Dalla Australia: "parla Ibrahimovic, Non È Giusto Doversi Vaccinare Per Lavorare"

Sono convinto che i vaccini siano importanti e che tutelino la salute di tutti. Djokovic? Non so cosa gli sia successo, ma so che è una brava persona. Spero che tutto vada per il meglio”. Zlatan Ibrahimovic, amico di Djokovic, si è espresso sulla vicenda del serbo, dicendo che spera che tutto si risolva per il meglio. Ibrahimovic si è detto convinto che i vaccini siano importanti e che proteggono la salute di tutti.

L'ho lasciato andare, ma il progetto è rimasto”. “Zlatan Ibrahimovic dice che ognuno ha la propria opinione sul vaccino e che le persone non dovrebbero essere costrette a vaccinarsi solo per andare al lavoro. Si è vaccinato perché crede che sia il modo migliore per proteggersi, non per giocare a calcio. Secondo lui, si tratta di due situazioni diverse. Di lui Ibrahimovic ha parlato anche della sua carriera calcistica, dicendo che se un giorno vorrà essere direttore sportivo del PSG, lo sarà.

Il PSG sta facendo quello che deve fare, secondo l'autore.

Aggiornato il 23 Gennaio 2022 da amministratore