Ancelotti, Serata Da Dimenticare! Mezzo Passo Falso Con L’echelon E Benzema A Rischio Per Parigi

Benzema ha vissuto una serata da dimenticare per il Real Madrid, che ha faticato e trovato solo il miracolo nel finale contro l'Elche, che ora si è specializzata nel mettere in difficoltà la squadra di Ancelotti. Questa volta, i Blancos sono riusciti solo a pareggiare. Considerando il risultato, però, le condizioni di Benzema sono preoccupanti, con AS che riferisce che potrebbe stare fuori per un periodo medio-lungo.

Il francese non giocherà il ritorno degli ottavi di finale di Champions League a causa di un infortunio.

Il centravanti ha accusato un fastidio al tendine del ginocchio che gli ha impedito di continuare la partita. Per essere sicuri dell'entità dell'infortunio bisognerà attendere le prove strumentali ma la sensazione è che il francese possa aver denunciato qualcosa di così grave da impedirgli di scendere in campo al Parco dei Principi. PREOCCUPATO - Anche Carlo Ancelotti ha espresso la sua preoccupazione, anche se l'ultimo precedente fa ben sperare. Anche all'inizio di dicembre Benzema ha dovuto essere eliminato dalla partita contro la Real Sociedad per analogo fastidio.

Il giocatore è sceso in campo dopo appena 72 ore nel match contro l'Inter in Champions League ed è sceso in campo anche nel derby, rivelandosi decisivo. In conferenza stampa, però, il tecnico è apparso preoccupato. “Bisogna valutare la situazione, non mi sembra lo stesso problema verificatosi nella partita di San Sebastian. Speriamo di poterla recuperare presto”.

L'allenatore avrà una settimana per preparare la partita contro il San Mames, in cui non ci saranno pressioni legate al susseguirsi degli impegni se gli esami dovessero trovare un problema risolvibile entro un paio di settimane.

Aggiornato il 23 Gennaio 2022 da amministratore