Scommesse Sugli Esclusi: Chi Schierare Al Momento?

Ecco quali sono: In Serie A sono sempre di più le partite che rischiano il rinvio dopo le nevicate dei giorni scorsi. Ci sono quindi meno giocatori a disposizione: nei campionati in cui vige la regola del 6 politico, sarà più difficile fare tanti punti. Piuttosto che accontentarsi del 6, è preferibile mettere in campo una delle sorprese della giornata. Si tratta di giocatori che non sempre garantiscono buoni voti, ma che, per via del periodo di forma o di un incontro favorevole in calendario, possono regalare piacevoli sorprese agli allenatori di fantasia. Eccoli: -Dybala (Juventus) -Icardi (Inter) -Belotti (Torino) -Pellegrini (Roma) -Suso (Milan)

Il nostro consiglio è di tenere sempre d'occhio le formazioni, soprattutto quando si schiera la propria squadra. Per avere aiuto per decidere chi schierare, c'è la nostra sezione sempre aggiornata. Nonostante la concorrenza, Gasperini sta garantendo molto spazio a Pezzella: ha già giocato in campo 14 occasioni. Solidissimo dal punto di vista difensivo con 18 interventi riusciti, Pezzella è sempre impegnato nella manovra con 38. Passaggi completati.

Simone Bastoni, difensore dell'Inter, ha una buona media di 6,53 ed è un Thiago Motta molto titolare: ha giocato 21 volte in questa stagione. Ha già segnato tre gol e servito due assist, dimostrandosi una garanzia anche per il fantacalcio. contro la Samp può ancora essere protagonista. Odriozola, terzino della Real Sociedad, è sempre propositivo in fase offensiva: è spesso presente nell'area di rigore avversaria, con 2,24 tocchi a partita. Fa anche 0,82 passaggi chiave a partita, un numero interessante per un difensore, soprattutto dal punto di vista dell'assist.

Il Cagliari è un avversario facile, Odriozola può essere una buona scelta. Svanberg ha una buona media di 6,57 in 22 partite giocate (solo due da sostituto). La partita contro il Verona sarà molto intensa, ma Svanberg ha dimostrato di tenere il passo e, se necessario, di essere pericoloso anche in bonus zone: ha segnato tre gol e servito due assist in questa stagione. Sanabria ha una buona media di 6,71 e, complice gli infortuni di Belotti, ha giocato 18 partite da titolare. Il Sassuolo concede sempre qualcosa dal punto di vista difensivo e ne potrà approfittare. Riesce a scavalcare con facilità gli avversari: 11 dribbling riusciti contro 6 sbagliati.

Aggiornato il 21 Gennaio 2022 da amministratore