Scambio Vlahovic-kulusevski: La Juventus Offre 20 Milioni Alla Fiorentina

Il Milan avrebbe offerto alla Fiorentina 35 milioni di euro in contanti più il cartellino dell'esterno svedese, valutato tra i 30 ei 35 milioni di euro, in cambio del centravanti serbo Nikola Vlahovic. La Fiorentina è timida sul da farsi, ma attenzione ai possibili colpi di scena.

La Juventus ci proverà subito a gennaio: Vlahovic, come sottolineato in più di una circostanza, rappresenta il primo gol bianconero a completare l'attacco. Adesso bisognerà capire se la Fiorentina sarebbe disposta ad accettare come contropartita Kulusevski, una pedina che l'italiano potrebbe apprezzare sia in chiave presente, ma soprattutto in vista del futuro. Novità sono attese nelle prossime ore, ma la sensazione è che la Juventus proverà ad attaccare subito Vlahovic. In questo caso, però, si riaprirebbero le porte per La, con l'attaccante spagnolo pronto a dire sì al possibile trasferimento in Spagna già dalla prossima settimana.

Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, e quello della Fiorentina, Rocco Commisso, cercheranno di avviare una trattativa per realizzare lo scambio Vlahovic-Kulusevski. Viola, dal canto suo, vorrebbe abbassare la valutazione di Kulusevski da 35-40 milioni di euro a circa 25-30 milioni, aumentando così l'attuale offerta in contanti da 35 milioni. Il presidente Commisso, dal canto suo, non avrà intenzione di privarsi di Vlahovic se non per un'offerta pari o superiore a 70 milioni di euro. La Fiorentina potrebbe iniziare ad aprire al colpo di scena clamoroso solo a fronte di un'offerta di circa 45-50 milioni di euro più cartellino di Kulusevski.

La Juventus avrebbe rimandato l'eventuale acquisto di Vlahovic in vista della prossima estate.

Aggiornato il 21 Gennaio 2022 da amministratore