Joao Moutinho: la nuova scommessa della Roma?

Joao Moutinho sembra essere finalmente un obiettivo della Roma: ma come si inserisce il portoghese nei piani della Roma?La Roma è senza dubbio uno dei club più attivi sul mercato di questo gennaio. I giallorossi, infatti, hanno già acquistato Sergio Oliveira e Maitland-Niles. Mourinho, che ha ricevuto due importanti rinforzi, ha più volte evidenziato i limiti della rosa del club capitolino.

Questo è il motivo per cui il trapianto potrebbe non essere eseguito. Un nome sorprendente potrebbe essere Joao Moutinho. Sarà l'ultimo capolavoro di Pinto? LEGGI ANCHE: Offerte last minute che i portoghesi porteranno nella capitale.

Il 35enne potrebbe sostituire Diawara, che sembra salutarsi considerando lo scarso spazio a disposizione nella prima parte della stagione. L'ex centrocampista di Porto e Monaco porterà esperienza e personalità, e anche la curiosità riguarderà i suoi tratti tecnici e tattici. Il suo carisma, la sua abilità e la sua visione del gioco sono i perni attorno ai quali può senza dubbio girare tutto.

Il lusitano può essere considerato un regista davvero atipico, con tempi inseriti e ritmo da organizzatore. Questo è ciò che lo rende quasi perfetto nella Roma di Jose Mourinho, in quanto garantisce quella fantasia e quei flash che spesso mancano in questa stagione. Non c'è dubbio che potrebbe essere l'uomo giusto per innescare tutto il potenziale offensivo di Abraham e della Roma.

Anche le trattative non dovrebbero essere troppo complicate dal punto di vista economico. Joao Moutinho ha effettivamente firmato per i Wolves, ma la scadenza è giugno 2022. Il suo stipendio attuale dovrebbe aggirarsi intorno ai 2 milioni di euro, pienamente in linea con gli standard capitolini.

Tra l'altro, questo potrebbe essere l'ultimo contratto del suo centrocampista in carriera. Non resta che attendere l'entrata in vigore delle trattative affinché uno dei giocatori di Moudo possa continuare a giocare in Europa. Siamo su Google News: Tutto sul calcio

Aggiornato il 18 Gennaio 2022 da amministratore