GIAMPAOLO DETTAGLI DI UNA SANTA SAMP!

La Serie A sta per accogliere un nuovo allenatore che ha firmato un contratto semestrale con il club che prevede un'opzione biennale. Sinceramente non sappiamo se è davvero amore conciliare le parti, oppure è in campionato. La verità è che l'annuncio ufficiale è arrivato questa mattina, e nel pomeriggio, secondo quanto riportato da Sky, è stato compiuto il passo decisivo per il nuovo ingaggio, che è il sostituto di D'Aversa.

Per raggiungere un quadrato, entrambe le parti fecero concessioni reciproche. La palla ora è nelle mani degli avvocati, ma sembra davvero che tutto sia fatto, e nelle prossime ore è atteso anche un annuncio. L'allenatore dovrebbe giocare nel capoluogo ligure mercoledì mattina dopo la gara di Coppa Italia contro la Juventus.

Per lui sono stati sei mesi, due anni facoltativi. Per Giampaolo è chiaramente un ritorno alla Samp, visto che ha già allenato la Samp dal 2016 al 2019. In questi mesi il Torino contribuirà allo stipendio di Marco Giampaolo, che nelle prossime ore sarà l'allenatore della Samp.

L'allenatore in realtà è ancora sotto contratto con i Grenade, quindi si pensa che abbia abbassato lo stipendio per la nuova avventura dell'allenatore in Sampdoria, la nuova avventura di Giampaolo in Samp, ma come riporta Sky, l'accordo è stato raggiunto anche su questo. Ora si attende solo l'ufficialità, visto che Marco Giampaolo sarà in panchina solo dalla prossima Champions League con la Sampdoria, che allenerà la Sampdoli in vista della gara di Coppa Italia di domani sera contro la Juventus. Resta da vedere la sottosquadra.

Aggiornato il 17 Gennaio 2022 da amministratore